FONTANA DI TREVI: La vera origine del lancio della moneta

FONTANA DI TREVI: La vera origine del lancio della moneta

La Fontana più famosa di Roma e d’Italia è custode di molte leggende e rituali antichissimi,  primo fra tutti il lancio della moneta di spalle alla fontana, per ritornare nella città Eterna.
Questo gesto ripetuto ogni giorno migliaia di volte di fronte all’acqua della fontana, deriva probabilmente da una consuetudine degli antichi Romani, che usavano gettare monete in fontane fiumi o laghi per essere protetti dalle divinità delle acque durante i viaggi.

Fontana di Trevi

Fontana di Trevi

Una studiosa di fama internazionale ha invece scoperto un documento del 1900 in cui si legge che l’usanza è stata lanciata come moda dall’archeologo tedesco Helbig, protagonista dei salotti tedeschi a Roma dell’epoca.

Helbig inventò il rito del lancio della monetina nella fontana di Trevi come incantesimo per tornare a riassaporare le bellezze di Roma per i colleghi studiosi che si recavano nella città eterna in occasione del Grand Tour,una sorta di antenato dell’Erasmus, e che, come per gli studenti di oggi, spesso rappresentava il periodo più bello, ricco e vivace della propria vita.

E tu ? Hai mai lanciato la monetina?

Marianna

Marianna

“I viaggi sono i viaggiatori” F.P.
bbromalogo_firma
www.bedandbreakfastroma.com
email_icon staff@bbromaservice.com

tell-icon +39 06 68135677  cell-icon +39 366 2756049

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *