Le sagre di inizio autunno vicino Roma

Le sagre di inizio autunno vicino Roma

L’autunno è appena arrivato con nuovi colori e nuovi sapori tipici di questo periodo come l’uva, la castagna, la polenta, il tartufo.
E allora quale migliore occasione di scoprirli durante i prossimi week end visitando paesi, cittadine e caratteristici borghi del Lazio e vicino Roma che ospitano festose Sagre dedicate questi prodotti

Ad Ottobre si inizia con la Sagra dell’Uva che si terrà dal 2 al 5 Ottobre a Marino (RM) che ha una grande tradizione e si svolge dal 1925 ed è una delle più famose sagre italiane.
Sono molti gli eventi in programma, dal corteo Storico in costume con la revocazione storica della battaglia di Lepanto con la sfilata di carri e personaggi vestiti in costumi dell’epoca con tamburi e sbandieratori, alla degustazione di ottimi vini e prelibatezze della cucina laziale.
Ma l’evento più atteso rimane il Miracolo delle Fontane, da cui escono litri e litri di vino di ottima qualità, con la possibilità di assaggiarlo gratuitamente. Una manifestazione da non perdere.

Un’altro grande evento che ha origini lontanissime, dalla fine del quindicesimo secolo, che si svolgerà a Soriano nel Cimino nel primo e secondo weekend di Ottobre, dal 4 all’11 Ottobre è la Sagra della Castagna.
La Sagra è molto ricca perché, accanto alla possibilità di degustare le caldarroste in piazza, i prodotti tipici realizzati con le castagne, come dolci, marmellate e salse, il calendario prevede la rievocazione di fatti storici che visse la cittadina nel Medioevo e nel Rinascimento. Per cui le strade e le piazze, allestite secondo antiche tradizioni, ospitano il grande corteo storico con oltre 500 figuranti in costumi medievali e rinascimentali, oltre alla sfilata di cavalieri e spadaccini e sbandieratori. In piazza si svolgono le sfide dei cavalieri, le investiture, le esibizioni degli armigeri.
L’appuntamento più atteso è la conquista del Palio delle Contrade di Soriano – Papacqua, Rocca, Trinità e San Giorgio – con la Prova degli Arcieri e quella dei Cavalieri nella giostra. I visitatori sono migliaia e il paese, ai piedi del Castello Orsini, si anima di eventi.
La Sagra delle Castagne di Soriano offre l’occasione per godere dei colori e dei sapori autunnali del bel territorio della Tuscia, tra rievocazioni, degustazioni, eventi e delizie.
Sito web ufficiale della manifestazione: http://www.sagradellecastagne.com/

Il 17 Ottobre, a Nazzano, (RM) in occasione della festa e della processione di Sant’Antimo, solo a pranzo, c’è la sagra della polenta che è considerata come piatto tradizionale che ricorda la vita e la cultura contadina, e che viene sapientemente preparata con una tecnica particolare e servita in scifi di legno che sono un omaggio da conservare per ricordo. Il menù prevede anche grigliata di carne e contorni di verdura.

Il 31 Ottobre e il primo Novembre si terrà la sagra e la festa della Castagna, a Riofreddo (RM) dove attraverso un percorso semplice ma particolarmente suggestivo, sarà possibile degustare Bruschette, Polenta servita su scifetta in legno (in alternativa Fettuccine ai Funghi Tartufate), Arrosticini & Salsiccia alla Brace (o in alternativa Salsiccia & Fagioli), Pizze Fritte, Castagne Arrosto, Pane & Bibite Compresi. Sara’ l’occasione giusta per visitare il bellissimo paese di Riofreddo e passare una giornata tra spensieratezza, gusto e sano divertimento con spettacoli e mercatino dell’artigianato.
Info: https://www.facebook.com/events/404855316391117/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *