Roma in 2 giorni a primavera

Roma in 2 giorni a primavera

Cosa vedere , dove dormire e dove mangiare, se non hai mai visitato la Capitale

La primavera si sa, è la stagione più bella dell’anno,ed è la migliore per visitare la Capitale ed assaporare tutta l’atmosfera unica che la città Eterna offre.
Se è la prima volta che visiti Roma , ti consiglio di scegliere con attenzione il quartiere in cui decidi di soggiornare. Per evitare lunghi spostamenti, che ti farebbero risparmiare solo apparentemente qualche euro per il costo del soggiorno, ti consiglio di scegliere un b&b guesthouse o casa vacanza nel centro storico di Roma (linkato con zona ) o nel quartiere della Basilica di San Pietro (linkato con zona ), di modo da avere a portata di “passo” tutti i luoghi più famosi della città senza doverti servire di autobus o metro.

Piazza Navona

Piazza Navona

Ti consiglio di iniziare il tuo tour da Piazza di Spagna, la scalinata più famosa della città, per poi raggiungere con pochi passi Fontana di Trevi e lanciare la monetina di rito.
Da qui potrai raggiungere Piazza Venezia, dalla quale ti si aprirà Via dei Fori Imperiali da percorrere sino al Colosseo.

Potrai proseguire la tua giornata tornado verso Piazza Venezia, salendo sul Campidoglio per ammirare il panorama sui fori, e scendendo verso ll Pantheon , Piazza Navona e concludere la giornata con un meritato aperitivo a Piazza Campo de’ Fiori , famosa per la movida serale romana e punto di ritrovo per l’happy hour.

Fontana di Trevi

Fontana di Trevi

Il secondo giorno, potrai dedicarti alla Basilica di San Pietro, i Musei Vaticani e Castel Sant’ Angelo senza dimenticare di passare per ponte Umberto I, da cui si gode di uno dei panorami più romantici della città.
Potrai continuare la tua vacanza romana di primavera, passando per Villa Borghese, spingerti sino al Circo Massimo, il Parco degli Aranci, sbirciare il “Cuppolone” dalla serratura del Cancello dei giardino “segreto” dei Cavalieri di Malta e scendendo verso il meraviglioso Roseto Comunale (aperto solo dal 21 Aprile fino al 19 Giugno, aperto tutti i giorni, comprese le domeniche ed i giorni festivi, dalle ore 8.30 alle ore 19.30.).

Per il pranzo ti consiglio di servirti dei numerosi Forni in città, dove poter provare la pizza bianca, farcita e i supplì : con pochi euro ti assicurerai un pranzo gustoso e con i sapori tradizionali della città .
Per la cena invece consiglio uno dei tanti ristoranti di Trastevere come ad esempio l’Osteria di Ponte Sisto, dove con prezzi non turistici potrai mangiare primi e secondi tipici.
Per proseguire la serata avrai a disposizione gli innumerevoli pub di Trastevere, da non perdere il mojito di El Mojitaro a Vicolo Del Cinque , se hai voglia,invece, di atmosfera intima e vintage, i cocktail di Niji in Via dei Vascellari.

Non mi resta che augurarti buon viaggio, la città Eterna ti aspetta !

Marianna

Marianna

“I viaggi sono i viaggiatori” F.P.
bbromalogo_firma
www.bedandbreakfastroma.com
email_icon staff@bbromaservice.com

tell-icon +39 06 68135677  cell-icon +39 366 2756049

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *